home page - chi siamo - contattaci - collaborazioni - statuto.pdf - foto e panorami - parchitani nel mondo

 

 


L'economia di Altofonte: attività e risorse.

Olive pronte per la macina

L’economia del paese di Altofonte è basata soprattutto sull’agricoltura e sull’artigianato. Le coltivazioni principali sono rappresentate da frutteti, agrumeti, vigneti e uliveti. Particolarmente rinomato è “l’olio del Parco” per il quale ogni anno viene celebrata una Sagra con cui si intende far apprezzare e diffondere la prestigiosa qualità di quest’olio.

E particolarmente interessante il processo di spremitura delle olive effettuato nei caratteristici frantoi del paese.

La vendita dell’olio si svolge non solo attraverso i supermercati locali ma anche mediante la costituzione di una Cooperativa. In passato e ancora oggi  permane l’abitudine di vendere l’olio nelle abitazioni private in ragione di uno stretto rapporto di fiducia che intercorre tra produttore locale e consumatore.

Senza dubbio l’olio è una delle principali fonti di guadagno per i cittadini che si occupano della coltivazione dei terreni locali, ma esistono anche altri prodotti che non sono inferiori. Possono essere citati: il vino locale, le arance, i limoni verdelli, i fichidindia, le noci, le mandorle, etc…

Mediante l’uso di tali prodotti è possibile gustare ad Altofonte dolci tradizionali che uniscono alla bellezza della decorazione la genuinità degli ingredienti; fra le specialità bisogna ricordare: i “cannoli” di ricotta freschissima, i “frutti di martorana”, i “buccellati” (tipici dolci natalizi) e le “cassate” decorate da frutta candita, etc…

Interessante è anche l’allevamento dei bovini e degli ovini che permette la produzione di gustosissimi formaggi e di carni pregiate.

Anche se tutto ciò potrebbe far pensare che il settore primario regga principalmente l’economia del paese, risultano permanentemente occupate in questo settore soltanto poche persone.

Infatti, la maggior parte dei lavoratori di Altofonte è occupata in altre attività soprattutto nel settore secondario e terziario: l’artigianato, le imprese edili ed il piccolo commercio.

L’attività artigianale è certamente una delle più caratteristiche del paese. E’ possibile osservare dei tessuti ricamati secondo tecniche antiche e sapienti conosciute ormai solo da pochissime donne. Da ammirare inoltre, gli oggetti in ferro battuto ed in legno intarsiato creati dagli artigiani locali. (guarda la pagina degli antichi mestieri di Altofonte)

Meno caratteristiche sono le imprese edili che si sono diffuse in questi ultimi anni e che sono presenti a vasto raggio. Si tratta di piccole imprese che non offrono molti posti di lavoro e solo poche occupano più di venti operai.

Infine il terziario locale è rappresentato da alcuni servizi di trasporto pubblici e privati, da negozi di generi alimentari e di abbigliamento in minor parte. Tale situazione è dovuta all’immediata vicinanza del paese alla città di Palermo. 

 

 

Dolci tipici di Altofonte

L'olio nuovo del Parco

 

 

 

________________________________________________________________________________________

Il sito è stato realizzato interamente da Dino Adornetto - ©2008 Associazione turistica Pro Loco Altofonte - I contenuti di questo sito sono di proprietà esclusiva dell'Associazione
E' vietato pertanto qualsiasi utilizzo di testi, immagini o altro da parte di terzi senza l'espresso consenso dell'Associazione.